Servizi di monitoraggio per le aziende ospedaliere

Area medicale

Da oltre vent’anni il Centro Assistenza Ecologica ha sviluppato uno specifico servizio, rivolto alle aziende ospedaliere e finalizzato allo svolgimento delle attività di monitoraggio nei vari ambiti, richiamati dalle diverse normative in vigore.

Inizialmente i servizi di monitoraggio si ispiravano ai contenuti della Circolare del Ministero della Sanità  n. 5/89, relativa all’esposizione professionale ad anestetici ed erano pertanto mirati alla determinazione delle concentrazioni di gas anestetici nei comparti operatori.

Con la pubblicazione delle prime linee guida ISPESL sui requisiti chimico-fisici e microbiologici, dei comparti operatori, e di taluni particolari reparti, (oncoematologia, malattie infettive, ecc.) le procedure di monitoraggio hanno iniziato ad essere ampliate, fino a raggiungere, complessivamente, il quadro di seguito descritto:

  • Gas medicinali (ACCREDITAMENTO ACCREDIA): 

    Controllo qualitativo dei gas medicinali, per la certificazione di qualità degli stessi e dei preparati galenici officinali.
  • Sale operatorie:

    Monitoraggio ambientale dei comparti operatori e di particolari reparti ospedalieri.
  • Sterilizzatrici:

    Convalida di sterilizzatrici a vapore e di altre apparecchiature per il trattamento di strumenti chirurgici ed endoscopici (lava strumenti, bagni a ultrasuoni, ecc.).
  • Legionella:

    Definizione dei protocolli per il controllo della legionella in campioni ambientali ed esecuzione delle campagne analitiche di monitoraggio.

Ad integrazione delle attività di monitoraggio descritte, il settore aziendale dedicato alla certificazione e formazione, ha infine implementato specifici servizi per l’elaborazione dei sistemi di gestione degli impianti di distribuzione dei gas medicinali, in accordo alle disposizioni della norma UNI EN ISO 7396, integrati dai servizi di formazione per le varie figure dell’organizzazione ospedaliera, individuate dalla norma stessa.

Contatti: