giovedì 5 ottobre 2017

ECO & SAFETY NEWS ottobre 2017

News ambiente: probabile proroga SISTRI, Albo Gestori Ambientali, Pneumatici fuori uso, scarico di acque reflue industriali non autorizzato sanzionabile anche se non autorizzato, violazione prescrizioni pre-operative gestione rifiuti.  

Probabile proroga SISTRI: durante un “question time” in Commissione Ambiente della Camera del 14 settembre 2017, il sottosegretario del Ministero dell’Ambiente ha affermato che le vicende giudiziarie in corso sul Sistri hanno richiesto una complessa consulenza tecnica. Pertanto il Dicastero sta valutando un adeguato periodo di proroga del regime attualmente vigente..

Albo Gestori Ambientali: nella Delibera dell’Albo Gestori Ambientali n. 07/ALBO/CN del 30 maggio 2017 sono descritte le modalità di svolgimento delle verifiche per i Responsabili Tecnici. 

Pneumatici fuori uso: lo schema di Regolamento del Ministero dell’Ambiente, relativo alla cessazione della qualifica di rifiuto della gomma vulcanizzata derivante da Pneumatici Fuori Uso (PFU) introduce il divieto di utilizzo della gomma vulcanizzata granulare in particolari prodotti atti ad entrare a contatto con l’utenza, quali giocattoli, attrezzature sportive, utensili e attrezzi di uso domestico.

Scarico di acque reflue industriali non autorizzato sanzionabile anche se non autorizzato: ai sensi dell’art. 137 del D.Lgs. 152/2006 lo scarico di acque reflue industriali senza autorizzazione è illecito anche se lo sversamento è accidentale o episodico.

Violazione prescrizioni pre-operative gestione rifiuti: la Corte di Cassazione ha respinto il ricorso presentato dal titolare di un impianto di trattamento di rifiuti che aveva avviato l’attività prima dell’accettazione, da parte della Provincia competente, della garanzia finanziaria, violando in questo modo una precisa prescrizione autorizzativa..

Per saperne di più scarica la ECO & SAFETY NEWS di ottobre 2017 del Centro Assistenza Ecologica Srl. 

Pubblicato il 05/10/2017