Analisi immissioni

ECOCAE Centro Assistenza Ecologica S.r.l., è in grado di condurre, un adeguato servizio di  analisi e campionamento di misure fuori sito.

Indagini meteoclimatiche

Strumentazione Laboratorio dati meteo

Parametro Trasduttore Marca
Temperatura Termoresistenza MICROS
Umidità relativa Capacitivo MICROS

Radiazione solare

globale, netta e albebo

Termoelemento MICROS
Pressione atmosferica Semiconduttore MICROS
Velocità - Direzione vento Banderuola con potenziometro MICROS

indagini meteoclimatiche

Indagini qualità dell’aria 

NO, NO2, SO2, CO, O3, NH3 HCT, NMHC, CH4,Polveri totali e PM10 e PM 2,5. 


Questa area di intervento, comprende il monitoraggio di inquinanti in ambienti esterni, derivanti da ricadute delle sostanze presenti in emissioni di impianti industriali o generate da attività antropiche quali traffico stradale o impianti di combustione di edifici civili.


Il monitoraggio è finalizzato alla determinazione quali quantitativa di elementi inquinanti presenti nell'aria atmosferica, viene eseguito mediante un Laboratorio Mobile sul quale sono installati sofisticati analizzatori per la determinazione dei parametri NO, NO2, SO2, CO, O3, NH3 HCT, NMHC, CH4,Polveri totali e PM10 e PM 2,5.

laboratorio mobile

Strumentazione analitica Laboratorio Mobile

Parametro Principio di rilevamento Tipo Marca
PM10 Campionatore sequenziale di polveri aerodisperse Skypost PM TCR TECORA
PM2.5 Campionatore sequenziale di polveri aerodisperse Sentinel PM + Charlie TCR TECORA
HCNM Detector a ionizzazione di fiamma (FID) per idrocarburi HC51M ENVIRONNEMENT
SO2 Fluorescenza in ultravioletto AF21M-LCD ENVIRONNEMENT
CO Assorbimento in infrarosso CO11M-LCD ENVIRONNEMENT
NO – NO2 - NOX Chemiluminescenza AC31M-LCD ENVIRONNEMENT
O3 Assorbimento in infrarosso O341M-LCD ENVIRONNEMENT
 

indagini qualità

Monitoraggio delle Emissioni Odorigenemonitoraggio emissioni odorigene 

ECOCAE effettua il monitoraggio delle emissioni Odorigene in osservanza della norma UNI EN 13725 considerando sia:

• le sorgenti più impattanti (diffuse e convogliate)

• il confine aziendale (a monte e a valle venti  prevalenti)

La concentrazione di odore è verificata mediante analisi in olfattometria dinamica (UNI EN 13725) 

L’aria di cui si vuole determinare la concentrazione di odore (espressa in UO/mc cioè Unità Olfattometriche per metro cubo) viene campionata e convogliata tal quale in una sacca di materiale inerte, viene quindi portata in laboratorio e senza alcuna fase preparativa intermedia viene sottoposta alla analisi olfattometrica. 

Si tratta di una metodica di tipo sensoriale che valuta l’effetto della miscela odorosa utilizzando il naso umano come sensore. 

ECOCAE si avvale di laboratori accreditati ACCREDIA per la misurazione delle concentrazioni olfattometriche. 

Le valutazioni vengono relazionate con quanto pubblicato nella DGR Lomb. n. IX/3018 sull'impatto odorigeno.

Contatti: