Laboratorio Analisi MOCA

I MOCA (Materiali e Oggetti a Contatto con gli Alimenti) sono tutti i materiali e oggetti destinati a venire a contatto con gli alimenti (utensili da cucina e da tavola recipienti e contenitori, macchinari per la trasformazione degli alimenti, materiali da imballaggio, ecc). Con tale termine si indicano anche i materiali e gli oggetti che sono in contatto con l'acqua, esclusi gli impianti fissi pubblici o privati di approvvigionamento idrico.

La disciplina europea di riferimento è il Regolamento (CE) n. 1935/2004 (norma-quadro) che stabilisce i requisiti generali cui devono rispondere tutti i materiali e gli oggetti in questione, mentre misure e normative specifiche contengono disposizioni dettagliate per i singoli materiali (materie plastiche, ceramiche, ecc.). Laddove non esistano leggi UE specifiche, gli Stati membri possono stabilire misure nazionali.

Il suddetto Regolamento stabilisce, in particolare, che tutti i MOCA devono essere prodotti conformemente alle buone pratiche di fabbricazione (Good Manufacturing Practices - GMP) e, in condizioni d'impiego normale o prevedibile, non devono trasferire agli alimenti componenti in quantità tale da:
- costituire un pericolo per la salute umana;
- comportare una modifica inaccettabile della composizione dei prodotti alimentari;
- comportare un deterioramento delle caratteristiche organolettiche.

In tal senso il Regolamento (CE) n. 2023/2006 riguarda le buone pratiche di fabbricazione dei materiali e degli oggetti destinati a venire a contatto con prodotti alimentari, in attuazione di quanto previsto dalla norma-quadro circa le GMP.

Il D.Lgs. 29/2017 reca, invece, la disciplina sanzionatoria per la violazione degli obblighi derivanti dai regolamenti appena citati e altri d'interesse.

Il laboratorio del Centro Assistenza Ecologica Srl esegue analisi finalizzate a provare la conformità di materiali e oggetti con le normative vigenti in materia di MOCA.