News
2020 2019 2018 2017 2016 2015 2014 2013

ECO & SAFETY NEWS marzo 2021

NEWS AMBIENTE

VI.VI.FIR: VIDIMAZIONE ON-LINE DEI FORMULARI IDENTIFICAZIONE RIFIUTI

Dall’8 marzo è attivo VI.VI.FIR, il servizio di vidimazione virtuale dei Formulari di Identificazione dei Rifiuti, messo a disposizione da Ecocamere: un primo passo verso la digitalizzazione informatica della tracciabilità dei rifiuti.

A breve verrà erogata una formazione on-line sulle modalità operative per utilizzare correttamente tale sistema.

AL VIA IL NUOVO MINISTERO DELLA TRANSIZIONE ECOLOGICA

Il nuovo Ministero della Transizione Ecologica sostituisce a tutti gli effetti l’attuale Ministero dell’Ambiente, tra le cui funzioni di spicco troviamo la definizione degli obiettivi e delle linee di indirizzo della politica energetica e mineraria nazionale, nonché la pianificazione delle politiche per lo sviluppo sostenibile e per l’economia circolare.

“MILLEPROROGHE 2021”: NOVITA’ SU IDROCARBURI, BIOGAS, RIFIUTI

Il 2 marzo è entrata in vigore la legge di conversione al decreto “Milleproroghe”, con novità su attività di ricerca e prospezione idrocarburi, deposito di rifiuti radioattivi, impianti a biogas, rifiuti post sisma 2016, etichettatura ambientale per imballaggi.

CASO: CASSAZIONE DISTINGUE RESPONSABILITA’ SU COMPILAZIONE DEL FIR

Con ordinanza di dicembre 2020 la Corte di Cassazione ha accolto il ricorso presentato da un produttore di rifiuti condannato per la mancata compilazione della casella n. 11 del FIR, riservata invece al destinatario; l’esclusione di responsabilità è valida a meno che non ci sia un eventuale concorso nella condotta omissiva del destinatario al momento della ricezione del carico.

NEWS CONTRIBUTI

BANDO ISI INAIL 2020: INCENTIVI PER INVESTIMENTI IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO

Pubblicato il Bando ISI INAIL che incentiva le imprese a realizzare progetti per il miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, con un contributo pari al 65% dei costi, riferiti principalmente ai seguenti assi di investimento: adozione di modelli organizzativi, riduzione del rischio da movimentazione manuale dei carichi, bonifica amianto, progetti per micro e piccole imprese dei settori pesca e fabbricazione mobili.

CREDITO D’IMPOSTA: PROGETTI DI INNOVAZIONE, RICERCA E SVILUPPO REALIZZATI NELL’ANNO 2020

Sono previsti nuovi crediti d’imposta per costi sostenuti nel corso dell’anno 2020, utilizzabili in compensazione mediante il modello F24, relativi principalmente a: R&S, innovazione tecnologica e digitale, economia circolare, design.

CREDITO D’IMPOSTA: SPESE PER PUBBLICITA’ SOSTENUTE E DA SOSTENERE

Fino al 31 marzo è possibile presentare domanda per l’ottenimento di un credito d’imposta pari al 50% delle spese sostenute o da sostenere nell’arco dell’anno in corso, utilizzabile in compensazione mediante il modello F24. I beneficiari sono imprese, enti non commerciali e lavoratori autonomi, mentre gli investimenti ammissibili riguardano pubblicità on-line, sui giornali quotidiani e periodici in edizione cartacea.

CONTRIBUTI PER LA RICERCA SU PREVENZIONE E RECUPERO RIFIUTI

Il Ministero dell’Ambiente ha approvato il finanziamento di due bandi di ricerca e sviluppo finalizzati alla prevenzione e riduzione degli impatti negativi derivanti dalla gestione dei rifiuti. Le domande, da  presentare on-line entro il 19 e il 20 aprile, devono fare riferimento a progetti per il potenziamento della circolarità dei rifiuti, l’incentivo a un uso efficiente ed ecocompatibile delle risorse (materie prime) e al reimpiego dei materiali in nuovi cicli produttivi.

Le nostre certificazioni
Certificazioni Ecocae


Seguiteci su:


Dove siamo
Centro Assistenza Ecologica Srl - Soc.Unipersonale

Via Caduti del Lavoro, 24/I 60131 Ancona

Indicazioni


©2021

Ecocae - Centro Assistenza Ecologica

- All rights reserved | Cookie policy