News
2019 2018 2017 2016 2015 2014 2013

Valorizzazione dei rifiuti marini per la realizzazione di nuovi prodotti plastici di consumo: l’impegno del lab CAE Srl a favore dell’economia circolare

Il Centro Assistenza Ecologica , in collaborazione con le società Nexus e Garbage Service e numerosi professionisti del settore, ha ottenuto un finanziamento nell'ambito del bando della Regione Marche "Impresa 4.0: Innovazione, ricerca e formazione - Sostenere l'innovazione aziendale verso un modello di economia circolare" per lo sviluppo del progetto "Valorizzazione dei rifiuti marini per la realizzazione di nuovi prodotti plastici di consumo".

Il progetto si propone lo sviluppo di un sistema virtuoso di raccolta di rifiuti plastici dal mare Adriatico di pertinenza di Ancona, di un loro recupero, valorizzazione ed immissione nel mercato come un nuovo prodotto industrializzato da inserire in un mercato già attivo. Il progetto si inserisce a monte del già finanziato Clean Sea LIFE (LIFE15 GIE/IT/000999), che ha portato l'evidenza funzionale di un processo di recupero di rifiuti in mare da parte di pescatori marchigiani.

Nel nuovo progetto, i rifiuti recuperati dai pescatori saranno separati
direttamente a bordo delle imbarcazioni e associati agli operatori mediante sistema di tracciabilità a QR per l'implementazione di soluzioni incentivanti. A seguito delle operazioni di cernita i materiali saranno inviati a centri che trasformeranno il rifiuto plastico in MPS (Materia
Prima Seconda), nel rispetto delle normative di gestione rifiuti per la loro valorizzazione in prodotti. Tale MPS, tramite l'intervento di un centro di elaborazione granulato, concorrerà a formare una mescola composta da plastiche riciclate che verrà trasformato in nuovo prodotto per il settore della componentistica per le costruzioni.

IL contributo del Centro Assistenza Ecologica Srl al progetto è relativo alla conoscenza tecnico amministrativa, propria della struttura, che permette di valutare e cernire, quali componenti della plastica siano recuperabili come materia. Tale attività sarà svolta tramite campionamenti ai sensi della norma UNI 10802 del Agosto 2013 e relativamente ai rifiuti cessati un Piano di campionamento ai sensi norma UNI CEN/TS 16010 relativa alle Procedure di campionamento per le prove sui rifiuti di materia plastica e riciclati. Inoltre il CAE Srl avrà il compito di studiare le varie frazioni delle diverse componenti plastiche recuperate in mare, al fine di verificare la presenza delle sostanze denominate POPS (sostanze persistenti) per escluderle dai processi di economia circolare.

Le nostre certificazioni
Certificazioni Ecocae


Seguiteci su:


Dove siamo
Centro Assistenza Ecologica Srl - Soc.Unipersonale

Via Caduti del Lavoro, 24/I 60131 Ancona

Indicazioni


©2021

Ecocae - Centro Assistenza Ecologica

- All rights reserved | Cookie policy