News
2019 2018 2017 2016 2015 2014 2013

ECO & SAFETY NEWS novembre 2020

NEWS AMBIENTE

EMISSIONI IN ATMOSFERA: SOSTANZE CLASSIFICATE H340, H350, H360 E SVHC

Il D.Lgs. 102/2020, in vigore dal 28/08/2020, ha apportato modifiche alla parte V del D.Lgs. 152/06 relativa alle emissioni in atmosfera. Tra le novità più importanti si segnala l’introduzione di indicazioni e limitazioni precise riguardo la gestione delle sostanze classificate H340, H350, H360 e estremamente preoccupanti (SVHC). Il nuovo co. 7-bis dell’art. 271 del D.Lgs. 152/06 e s.m.i. riporta esplicitamente che tali sostanze “devono essere sostituite non appena tecnicamente ed economicamente possibile”. Inoltre, gli impianti che rientrano tra le attività elencate alla Parte II dell’All. IV alla Parte V del D.Lgs. 152/06 non possono avvalersi della deroga prevista dall’art. 272 per le autorizzazioni a carattere generale, se nel ciclo produttivo utilizzano tali sostanze (art. 272 co. 4).

NUOVO CONSORZIO PER IL RICICLO DI IMBALLAGGI BIODEGRADABILI E COMPOSTABILI

Con DM 16 ottobre 2020 il Ministero dell’Ambiente ha approvato lo statuto del Consorzio Nazionale per il riciclo organico degli imballaggi in plastica biodegradabile e compostabile. Il nuovo Consorzio si inserisce nell’ambito del sistema CONAI e si occupa della gestione a fine vita di tali imballaggi, che possono essere riciclati e trasformati, attraverso uno specifico trattamento industriale, in compost o biogas.

ALBO GESTORI AMBIENTALI: VERIFICHE RESPONSABILE TECNICO

Come previsto dal DM 120/2014 e dalla Delibera del Comitato Nazionale dell’Albo Nazionale Gestori Ambientali n. 6/2017, i Responsabili Tecnici che non hanno sostenuto la Verifica possono continuare a svolgere la propria attività in regime transitorio fino al 16/10/2022.A partire dal 02/01/2021 potrà essere effettuata la verifica di aggiornamento dell’idoneità. In caso di mancato superamento delle prove, dal 17/10/2022 non sarà più possibile svolgere i compiti di Responsabile Tecnico. La nostra società di formazione Doceo Group srl, in collaborazione con SIMA Servizi srl, sta organizzando corsi di formazione per la preparazione agli esami di Responsabile Tecnico.

NEWS SICUREZZA

DPCM 3/11/2020: MISURE ANTICONTAGIO COVID-19

L’ultimo DPCM emanato dal Governo, del 03/11/2020, in vigore dal 06/11/2020 al 03/12/2020, sostituisce il precedente del 24/10/2020 recando nuove restrizioni per contrastare la diffusione del Covid-19. Il Decreto non apporta modifiche significative per quanto riguarda le misure che le Aziende devono adottare per evitare la diffusione dei contagi all’interno degli ambienti di lavoro, salvo l'introduzione dell'obbligo, per tutti i locali aperti al pubblico dell'indicazione del numero massimo di persone che possono accedere in contemporanea. E’ importante, quindi, che tutte le Aziende si dotino di un protocollo anti Covid, aggiornato agli ultimi decreti, formalizzato ed attuato e che tutti i dipendenti siano stati formati in merito. Tale documento viene richiesto anche in fase di controllo da parte degli Enti competenti.

AGENTI BIOLOGICI: MODIFICA TESTO UNICO SICUREZZA (D.LGS. 81/08 E S.M.I.)

Il Decreto Legge n. 149 del 9 novembre 2020 modifica il D.Lgs. 81/08 per la parte riguardante il rischio biologico, sostituendo gli Allegati XLVII (Indicazioni su misure e livelli di contenimento) e XLVIII (Contenimento per processi industriali). In particolare, nella tabella di cui all’All. XLVII alcune misure hanno un livello di contenimento “raccomandato”. Ciò significa che “le misure dovrebbero essere applicate in linea di principio, a meno che i risultati della valutazione del rischio non indichino il contrario”; mentre nell’All. XLVIII sono modificati i provvedimenti da adottare quando si è in presenza di Agenti biologici del gruppo 1 o di Agenti biologici dei gruppi 2, 3 e 4.

“ALLEGGERIAMO IL CARICO!”: AVVIATA LA CAMPAGNA EUROPEA EU-OSHA 2020 - 2022

Il 10 novembre 2020 è stata ufficialmente lanciata anche in Italia la campagna europea Eu-Osha “Ambienti di lavoro sani e sicuri 2020 – 2022” di sensibilizzazione dell’opinione pubblica e delle istituzioni sui disturbi dell’apparato muscolo-scheletrici correlati all’attività lavorativa. Le tecnopatie in Italia secondo, i dati Inail, rappresentano i due terzi delle malattie professionali.

Per saperne di più scarica la Eco & Safety News di novembre 2020.

Le nostre certificazioni
Certificazioni Ecocae


Seguiteci su:


Dove siamo
Centro Assistenza Ecologica Srl - Soc.Unipersonale

Via Caduti del Lavoro, 24/I 60131 Ancona

Indicazioni


©2021

Ecocae - Centro Assistenza Ecologica

- All rights reserved | Cookie policy